PATOLOGIE DEL CAVO ORALE

PATOLOGIE TRATTATE:

  • Gengiviti croniche
  • Stomatiti
  • ​Afte
  • Parodentiti

 

 

DESCRIZIONE:

I linfociti T citotossici (CTL) della mucosa sono cellule effettrici importanti per la difesa immunitaria contro alcune infezioni da parte di agenti patogeni (virus e parassiti intracellulari) [18, 19]. Così, dopo una vaccinazione orale, nasale, rettale o vaginale con tali antigeni in presenza di molecole immunostimolanti, cosiddetti adiuvanti, essenziali delle risposte CTL è espressa localmente, e in alcuni casi sistemica [20, 21]. I patogeni, o i vettori vivi attenuati, sono le più efficaci per indurre risposte T citotossica nei tessuti delle mucose. Le tossine batteriche native o i loro derivati detossificati ​​possono stimolare anche l’induzione CTL [22]. La generazione dei linfociti T CD4+ ausiliari che potrebbe attivare i fagociti durante una infezione virale o batterica o dopo un’immunizzazione della mucosa con adiuvanti sembra essenziale per la difesa immunitaria contro alcuni virus o batteri. Pertanto, i topi deficienti al complesso maggiore di istocompatibilità di Classe II, immunizzati per via nasale, non sono protetti da infezione da H. Pylori [23].

Stampa Stampa | Mappa del sito
Atp GmbH Hohe Strasse 29 Chemnitz Germany Rappresentanza italiana + 39 02.70635354